Caldo e sport sono una coppia vincente?

Sport e caldo sono una coppia vincente? Quando il termometro segnala temperature eccessivamente elevate, la voglia di fare attività motoria può scomparire, anche negli sportivi più appassionati. Ma ci sono alcune ragioni per cui continuare ad allenarsi, anche con il caldo, può avere effetti positivi sul tuo organismo.

Fare sport in estate fa bene o fa male?

Quando il caldo è particolarmente torrido praticare sport può essere più faticoso ed esporre maggiormente a rischi di disidratazione, cali di pressione e colpi di calore. Attenzione però, questo non significa assolutamente che tu debba rinunciare a praticare la tua attività sportiva preferita, basta infatti adottare alcune accortezze per poter continuare ad allenarti serenamente e senza soffrire per il troppo caldo. Ovviamente il primo consiglio, probabilmente piuttosto scontato, è quello di evitare di fare sport durante le ore più calde, soprattutto se si tratta di attività all’aria aperta. In questo caso, è decisamente meglio ritagliarsi del tempo durante le prime ore del mattino o del tardo pomeriggio, quando le temperature sono più accettabili e il sole meno forte. Altri aspetti molto importanti a cui dovresti prestare particolare attenzione, se vuoi continuare a fare attività fisica in estate, sono l’alimentazione e l’idratazione. Naturalmente bisognerebbe prediligere una dieta sana ed equilibrata anche durante il resto dell’anno, ma nei mesi estivi ancora di più. Se osserverai questi accorgimenti e, ovviamente, se godi di buona salute, non ci sono ragioni per cui tu debba rinunciare a fare sport con il caldo. Anzi, non interrompere l’attività fisica ti permetterà di mantenerti in forma, evitando di ritrovarti a settembre a dover recuperare per via degli allenamenti persi.

Quali sport fare con il caldo?

Se ti dico “estate e sport“, cosa ti viene in mente? Ovviamente sport acquatici! Quale periodo dell’anno migliore di questo per cimentarsi con attività sportive in acqua, magari proprio durante le vacanze? Se i tradizionali nuoto e acquagym non fanno per te, prova con sport più frizzanti e avventurosi come il wakeboard, il windsurf, il surf o lo stand up paddle: in questo modo oltre a mantenerti in forma e divertirti, ti rinfrescherai e non patirai il caldo. Oltre agli sport acquatici, però, è bene precisare che con le dovute accortezze è possibile praticare qualsiasi attività sportiva anche durante l’estate. Certo, ovviamente andare a fare jogging sotto il sole rovente alle due di un caldo pomeriggio di luglio è altamente sconsigliato, ma ti basterà scegliere attività e orari con un minimo di buon senso. Se ami gli sport all’aria aperta, come il jogging, il tennis o anche semplicemente attività di fitness e aerobiche nei parchi, dovrai allenarti al mattino presto oppure dal tardo pomeriggio in poi quando il sole inizia a essere meno forte. In ogni caso cerca, per quanto possibile, di prediligere zone ombreggiate e fresche. Non trascurare, inoltre, la scelta di un abbigliamento adeguato, prediligendo tessuti sportivi estivi traspiranti e di colore chiaro. Se ti alleni outdoor indossa anche un cappellino e delle scarpe adatte, anche se vai a fare jogging in spiaggia. Non dimenticare, poi, di mettere la crema solare così da evitare scottature. Infine, se gli sport outdoor o acquatici non fanno per te, puoi sempre ripiegare sulla palestra, dove troverai refrigerio grazie all’aria condizionata: attenzione solo ai bruschi sbalzi di temperatura!

Cosa mangiare quando si fa sport in estate?

Spesso, in estate viene già di per sé spontaneo mangiare meno e in modo più leggero: in genere, un pranzo veloce e leggero soddisfa sia la fame che la voglia di leggerezza. Tuttavia, se pratichi sport seguire un’alimentazione estiva light ma completa è davvero molto importante. Innanzitutto è consigliabile consumare pasti che non affatichino l’organismo e che siano anzi, facilmente assimilabili. Il pasto deve comunque essere ben equilibrato, con la giusta dose di carboidrati, proteine, vitamine, sali minerali e grassi insaturi. Rigorosamente da evitare gli zuccheri raffinati, quindi dolci, farine lavorate e prodotti industriali che fanno alzare l’indice glicemico e sono in realtà poveri di nutrienti essenziali. Di contro, è bene abbondare con frutta e verdura di stagione, meglio ancora se cruda o cotta a vapore oppure alla piastra. Come carboidrati cerca di scegliere sempre dei cereali integrali e soprattutto non solo sotto forma di pasta, ma anche in chicco come farro, orzo, grano saraceno o quinoa, che rilasciano energia a lento assorbimento ed essendo integrali sono ricchi di fibre, sali minerali e vitamine. Questi ingredienti, poi, si prestano benissimo alla preparazione di gustose e fresche insalate aggiungendo semplicemente delle verdure cotte a vapore, legumi o formaggi magri, spezie ed erbe aromatiche. Tra le proteine è bene cercare di utilizzare perlopiù quelle vegetali dei legumi, variando quindi tra ceci, piselli, derivati della soia e le numerose varietà di fagioli esistenti. Molto bene anche il pesce, purché sia magro e cotto senza troppi condimenti, e carni, sempre magre, alla piastra. Come grassi, via libera a quelli sani della frutta secca e dei semi oleosi (di zucca, lino, girasole, canapa), all’olio extravergine di oliva e l’olio di lino, ricco di Omega 3, da comprare rigorosamente dal banco frigo in quanto con il calore perde le sue preziose proprietà. Un esempio di cosa mangiare in estate a pranzo? Una bella insalata a base di cereali, verdure e legumi, oppure un filetto di pesce alla piastra, con patate a vapore e verdura a foglia verde. Infine, non trascurare l’idratazione! Bere adeguatamente quando fa caldo è indispensabile, ancora di più mentre ti stai allenando. Tieni sempre con te, quindi, una bottiglia d’acqua naturale e cerca di bere almeno ogni 15-20 minuti. Oltre alla semplice acqua puoi gustarti un bell’estratto o centrifugato di frutta e verdura, dissetanti e ricchi di nutrienti. Da evitare, invece, i succhi di frutta confezionati in quanto ricchi di zucchero e poveri di vitamine e sali minerali dato che con il processo di lavorazione industriale vengono persi tutte le sostanze nutritive.

Vuoi ricevere uno sconto ogni settimana?
Iscriviti ora alla nostra Newsletter!

Assicurati di essere tra i primi a ricevere sconti e offerte esclusive, riservate agli iscritti alla nostra newsletter. Ogni settimana, direttamente nella tua casella di posta, riceverai un codice coupon che ti farà risparmiare sui tuoi acquisti su Farmacosmo.


Do il consenso a ricevere offerte via email e per finalità di marketing diretto
Dichiaro di aver preso visione dell' Informativa Privacy


Lascia un commento