Come eliminare occhiaie e borse sotto gli occhi: ecco i rimedi che funzionano!

come eliminare borse e occhiaie

Borse e occhiaie: due degli inestetismi che interessano il viso più diffusi tra la popolazione. Scopriamo insieme le cause di tali disturbi e come fare per sgonfiare gli occhi ed eliminare le occhiaie.

Occhiaie: le cause e i rimedi più efficaci

Le occhiaie, il cui nome clinico è “ipercromia perioculare“, sono un disturbo molto diffuso e si caratterizzano per un alone bluastro o violaceo sotto gli occhi. Ma perché vengono le occhiaie? L’origine delle occhiaie è dovuta a una eccessiva vascolarizzazione e dilatazione dei capillari presenti in quella zona, che va a provocare proprio quell’antiestetico alone scuro sotto gli occhi dovuto a un accumulo di pigmenti (ad esempio melanina ed emoglobina). Bisogna poi ricordare che la pelle sotto gli occhi è più sottile e delicata rispetto ad altre parti del viso, perciò i vasi sanguigni tendono a essere maggiormente visibili. Tale caratteristica aumenta con il passare degli anni, in quanto la pelle si assottiglia sempre di più. Al di là del fisiologico processo di invecchiamento che può predisporre o meno all’insorgenza delle occhiaie, queste possono avere ulteriori molteplici cause:

predisposizione familiare;
stress e mancanza di sonno, che sono tra le cause più diffuse delle occhiaie perché incidono sulla microcircolazione provocando una vera e propria congestione infiammatoria nella zona perioculare;
anemia: pallore e occhiaie sono infatti dei sintomi molto comuni dell’anemia;
disidratazione, perché un insufficiente apporto di liquidi nell’organismo può causare o accentuare le occhiaie;
ritenzione idrica, in quanto l’accumulo di liquidi in alcuni tessuti dell’organismo può provocare la dilatazione dei vasi sanguigni nella zona perioculare. Alla base della ritenzione idrica possono esserci numerose cause, banali o più gravi, come problemi ai reni, al fegato o al cuore;
allergie, ad esempio ai pollini e agli acari, in tal caso le occhiaie sono generalmente accompagnate da eccessiva lacrimazione, bruciore o prurito agli occhi;
cattiva circolazione sanguigna;
– eccessiva esposizione ai raggi solari, in quanto fanno assottigliare maggiormente la pelle;
tabagismo, che, come ben saprai, fa invecchiare precocemente la pelle.

Come eliminare le occhiaie: l’alimentazione è tua alleata

Innanzitutto devi seguire una dieta ricca di frutta, verdura, cereali integrali e legumi. Fondamentale anche l’idratazione, quindi ricordati di bere almeno 1,5/2 litri d’acqua al giorno. Inserisci nella tua alimentazione cibi ricchi di antiossidanti, che contrastano l’invecchiamento della pelle e la fragilità capillare. Tra i cibi più consigliati ci sono carote, frutti di bosco, broccoli, peperoni, melograno, avocado e aglio. Importantissimo anche il ruolo della vitamina C che protegge la microcircolazione e rinforza i capillari, via libera quindi ad agrumi, kiwi, fragole, lattuga, broccoli, spinaci e pomodori. Come già detto è molto importante anche cercare di ridurre lo stress (ad esempio con lo yoga e la meditazione) e dormire almeno 7/8 ore a notte. Ci sono poi alcuni consigli pratici su come togliere le occhiaie o almeno provare a ridurle in caso di emergenza: dalle bustine di tè (naturalmente una volta che si sono raffreddate) o i cetrioli sugli occhi, alle fette di patate e impacchi di succo di pomodoro e le maschere all’argilla. Un grande aiuto, poi, è dato ovviamente dal make up. Con un po’ di trucco sulle occhiaie è possibile mascherarle adeguatamente, basta scegliere il correttore giusto: arancione per quelle bluastre e verde o giallo per quelle violacee (perfetti anche per le occhiaie nerissime).
Inoltre, in commercio potrai trovare moltissime creme per occhiaie efficaci che vanno applicate pizzicando leggermente la zona, in modo da favorire la microcircolazione.

Borse sotto gli occhi: perché si formano e come si eliminano

Perché vengono le borse sotto gli occhi? Questo inestetismo si manifesta soprattutto dopo una notte insonne, ma la mancanza di un adeguato riposo non è l’unica causa. Come per le occhiaie anche le borse sotto gli occhi sono spesso provocate dal naturale processo di invecchiamento, che comporta l’indebolimento dei muscoli e dei tessuti. Anche il grasso che solitamente aiuta a sostenere la palpebra può migrare nella zona inferiore dell’occhio causando gonfiore, così come un ristagno di liquidi può provocare o accentuare tale difetto. Infine, così come per le occhiaie anche le borse possono indicare problemi ai reni, al fegato e alla circolazione sanguigna. Vediamo, allora, come eliminare le borse sotto gli occhi. Innanzitutto è importante che tu riveda la tua alimentazione: riduci l’apporto di sale, caffeina e bevande alcoliche ed aumenta quello di frutta e verdura (soprattutto quella ricca di antiossidanti) e di acqua (2 litri al giorno). Ovviamente elimina anche le sigarette, cerca di svolgere una regolare attività fisica e dormi almeno 8 ore a notte. Quando non riesci a riposare a sufficienza e ti ritrovi con gli occhi gonfi al mattino, puoi usare alcuni semplici stratagemmi con i quali riuscirai perlomeno ad attenuare questo inestetismo.

Come eliminare le borse sotto gli occhi: i rimedi della nonna

– panno bagnato lasciato sugli occhi per circa 15/20 minuti;
– impacco con bustine di tè o di camomilla (fredde ovviamente);
– cucchiaini ghiacciati (o cubetti di ghiaccio avvolti in un asciugamano) adagiati sugli occhi per qualche minuto;
– fette di cetrioli o patate;
– impacco con gel di aloe vera;
– maschera a base di polpa di cetriolo e di mela frullate;
– impacco di tisana al rosmarino o alla malva;
– massaggio con olio di mandorle.

Ricordati, poi, di struccarti sempre molto bene per permettere alla pelle di respirare e utilizza dei prodotti delicati e specifici per il contorno occhi, magari applicando una crema per le borse sotto gli occhi che ti aiuterà a drenare la zona interessata dal gonfiore. Al mattino, proprio utilizzando la crema, dopo aver lavato il viso con acqua fresca puoi fare un leggero massaggio circolare che stimoli la microcircolazione. Ma nel caso in cui tutti questi rimedi non funzionino, come togliere le borse sotto gli occhi? In tale caso l’unico metodo definitivo è la blefaroplastica, un semplice intervento chirurgico svolto generalmente in day hospital che consente di rimuovere la pelle e/o il grasso in eccesso, sgonfiando così la zona perioculare.

Vuoi ricevere uno sconto ogni settimana?
Iscriviti ora alla nostra Newsletter!

Assicurati di essere tra i primi a ricevere sconti e offerte esclusive, riservate agli iscritti alla nostra newsletter. Ogni settimana, direttamente nella tua casella di posta, riceverai un codice coupon che ti farà risparmiare sui tuoi acquisti su Farmacosmo.


Do il consenso a ricevere offerte via email e per finalità di marketing diretto
Dichiaro di aver preso visione dell' Informativa Privacy


Lascia un commento